martedì 20 gennaio 2015

In forte aumento l'anoressia nei giovani. La responsabilità dei social networks

Sempre più giovani sono colpiti, secondo Pro Juventute, la causa è da ricercarsi nelle reti sociali che esercitano forti pressioni sui ragazzi.
http://www.projuventute.ch/La-campagna-Vita-reale.3245.0.html?&L=2

Il numero di casi di anoressia trattati medicalmente è aumentato del 30% negli ultimi tre anni. E non c'è più tempo da perdere, la paziente tipo anoressica ha 15 anni. Oggi, a 9 anni, le ragazze dovrebbero essere trattate per l'anoressia, dice Pro Juventute in una dichiarazione rilasciata lunedi, 19 gennaio. 

Con la campagna nazionale "Vita reale" lanciata nel mese di ottobre 2014, la fondazione per la gioventù vuole dimostrare che "molti ideali attuali non hanno nulla a che fare con la realtà". 
_____________
Nei links indicati, molti strumenti didattici utili agli insegnanti per prevenire questo fenomeno.

Nessun commento: