sabato 6 maggio 2017

Wikipedia obbedisca e sarà sbloccata. La libertà d'informazione. Web e regimi

Le autorità turche hanno bloccato da sabato scorso, 29 aprile, l'accesso a Wikipedia. Secondo il governo di Ankara, a causa di argomenti incriminati. Il governo chiede che vengano rimossi. 
http://aa.com.tr/en/science-technology/turkish-court-rejects-wikipedia-appeal/812020
"L'enciclopedia online Wikipedia rimane inaccessibile per la Turchia fino a quando le decisioni giudiziarie che richiedono la rimozione di articoli ritenuti falsi non saranno rispettate". Così ha detto mercoledì il capo delle tecnologie di comunicazione in Turchia. 

"É impossibile riaprire Wikipedia se non saranno eseguite le decisioni dei tribunali", ha detto il capo dell'Autorità delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (BTK) Ömer Fatih Sayan, citato dall'agenzia filogovernativa Anadolu

"Se, Wikipedia, dà delle informazioni, dovrebbe controllarle (...), invito Wikipedia ad affrontare le questioni che ne stanno causando la chiusura", ha continuato il funzionario turco. 

Le autorità turche hanno bloccato da sabato l'accesso a Wikipedia in quanto, alcuni contenuti dei media nell'enciclopedia ravvisano collegamenti tra Ankara e le organizzazioni estremiste

L'enciclopedia on-line, uno dei siti più visitati al mondo, ha fatto appello a questa decisione di un tribunale turco, ha riferito martedì il quotidiano Hürriyet. (L'appello è stato respinto

Il comune di Istanbul aveva anche annullato, martedì, un invito ad un forum sulle città "intelligenti" inviato al fondatore di Wikipedia Jimmy Wales. 

Reagendo sabato al blocco del sito, Jimmy Wales ha sottolineato su Twitter che "l'accesso all'informazione è un diritto umano fondamentale del popolo turco, che sarà sempre al suo fianco per difendere questo diritto". 

Secondo Anadolu, le autorità hanno deciso di bloccare il sito dopo il rifiuto di Wikipedia di rimuovere gli elementi in cui la Turchia sarebbe "messa sullo stesso piano" dei gruppi estremisti accusati di "collaborare" con lo stato turco. 

La stessa fonte, dichiara che il blocco sarà abolito quando questi elementi saranno rimossi. Alcuni critici, tra cui gli attivisti curdi, accusano Ankara di collaborazione con con i jihadisti in Siria, notizia fermamente respinta dalle autorità turche. 

Gli utenti di Internet sono stati tuttavia ancora in grado di connettersi, mercoledì, dalla Turchia, a Wikipedia senza utilizzare la VPN solita (virtual private network). 
___________
il comunicato di Wikipedia

Nessun commento: