martedì 2 febbraio 2016

La start-up africana da un miliardo ha il suo Liocorno

http://techcrunch.com/2016/01/28/nigerian-fintech-company-interswitch-could-become-africas-first-public-startup-unicorn/

L'Africa avrà presto il suo primo "Liocorno" - il termine che designa una start-up del billions dollar startup club - mentre in Europa stentano le altre a raggiungere tali livelli. Questa è la società nigeriana Interswitch, specializzata in pagamenti elettronici, che preparerebbe la sua IPO a Londra e Lagos, come riferisce il sito specializzato TechCrunch

https://www.interswitchgroup.com/#aboutLa piattaforma di questa azienda di FinTech (sodalizio della finanza con la tecnologia, così come ora è tendenza di moda), offre transazioni finanziarie essenzialmente elettroniche tra banche, aziende e istituzioni in Nigeria, il paese più popoloso dell'Africa e prima economia del continente. Interswitch si sta sviluppando anche in Kenya e Uganda.

Sarà un IPO o una vendita, afferma il fondatore e direttore generale della società, Mitchell Elegbe, per fornire una via d'uscita al fondo di investimento britannico Helios Investment Partners che è il suo unico azionista. Secondo l'esperto finanziario in startup africane della Silicon Valley: 

'Hanno scelto le loro banche e si prevede si quotino nel secondo o quarto trimestre ad una valutazione vicina ad un miliardo, circa il doppio del loro fatturato'. 

Nessun commento: