lunedì 29 febbraio 2016

I consigli del fondatore di PayPal agli startupper.

Peter Thiel il fondatore di PayPal era in Francia per promuovere il suo libro. Il suo discorso, senza peli sulla lingua, spesso in controtendenza rispetto alle idee circolanti. 

http://www.amazon.it/gp/product/0804139296/ref=as_li_qf_sp_asin_il_tl?tag=geo0f0-21&ie=UTF8&camp=1789&creative=9325&creativeASIN=0804139296&linkCode=as2&linkId=K5HJDPUEXGTSURYELa sua accoglienza è stata a metà strada tra quella di un capo di stato e di una rock star. Ricevimento da Emmanuel Macron, per promuovere il suo libro di recente tradotto in francese (google libri) ... Peter Thiel ha anche incontrato lo scorso mercoledì gli studenti startupper della scuola 42 ed HEC, cui ha fornito alcuni consigli. Pubblico attento ... che ha applaudito e si è affollato alla fine della conferenza, per comprare il suo libro e chiedere l'autografo. 

https://www.lesechos.fr/25/02/2016/lesechos.fr/021724332870_les-bons-conseils-de-peter-thiel--fondateur-de-paypal.htm
Presentato come "Living Legend" dal moderatore; secondo gli startupper in erba "Ispiratore", "fomentatore",... Questi ultimi non hanno nascosto la loro ammirazione per l'uomo il cui CV è lungo quanto può esserlo quello di un gigante della rete. 

Il suo discorso è stato franco, deciso e, ad abundantiam, senza cercare di sedurre. Alcuni studenti non hanno nascosto, tuttavia, divergenze, dopo la conferenza, sul ruolo della concorrenza, ad esempio: 

"Alcuni pensano che il capitalismo e la concorrenza siano sinonimi. Questo è sbagliato, non lo sono affatto. Negli affari, è meglio evitare la concorrenza. Se desiderate la concorrenza, aprite un ristorante, ma, onestamente, credo che questa sia la peggior idea di business, soprattutto a Parigi. Ci sono molte persone che hanno fatto esattamente la stessa cosa. L'obiettivo dovrebbe essere un monopolio. Se fate qualcosa di meglio di tutti a un certo punto, non avrete concorrenti". 
__________

Nessun commento: