lunedì 29 febbraio 2016

Le citazioni del Duce del candidato Trump. Retweetted.

Il sito americano Gawker.com può vantarsi di aver teso a Donald Trump, leader delle primarie repubblicane americane, una trappola: ha creato un account Twitter attribuito a Trump che cita Mussolini, e domenica Donald Trump ha ritwittato una citazione del Duce! (meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora)
https://twitter.com/Gawker/status/703974595787882498?ref_src=twsrc%5Etfw
In un articolo pubblicato domenica, Gawker spiega che, per mesi, commentatori, esperti, giornalisti, hanno discusso sull'interrogativo "Trump è fascista"? Per scoprirlo, il sito ha creato l'account @ilduce2016 gestito da un robot, che distilla le citazioni del leader fascista italiano, firmate da Donald Trump, con l'hashtag del candidato repubblicano favorito #MakeAmericaGreatAgain (riporta l'America alla sua grandezza). 

Domenica Trump, onnipresente sui social, ha trovato, come dicevo, la citazione di suo gusto e l'ha riportata offrendo a Gawker la prova dell'utilità della sua intuizione, di cui, peraltro, va molto orgoglioso, e riferisce che il suo direttore aveva detto che la battuta era talmente evidente che solo un vero idiota non se ne sarebbe accorto ... 

Il problema è che questo tipo di scherzi non convince se non quelli che sono già convinti. I sostenitori di Donald Trump, abbondantemente ritweettano quello che dice o fa: la citazione di Mussolini è stata retweeted 2.100 volte e ha ricevuto più di 5000 "mi piace" ... Ci vorrebbe di meglio per screditare l'inossidabile Donald Trump!

La fortuna, se così si può dire, ha voluto che lo stesso giorno sia stato scelto da Jean-Marie Le Pen per dichiarare il suo amore a Donald Trump, in un tweet: 
"Se fossi americano, voterei Donald Trump ... ma Dio lo benedica!

Nessun commento: