sabato 17 giugno 2017

Un terzo dell'umanità è obesa o in sovrappeso.

Circa 2,2 miliardi di persone sono in sovrappeso o obesi, secondo uno studio pubblicato lunedi 12 giugno scorso su  The New England Journal of Medicine
http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa1614362#t=article
Un'indagine internazionale, condotta negli ultimi 25 anni in 195 paesi, indica l'allarmante aumento dell'indice di massa corporea ( BMI, come calcolarlo ), in particolare negli Stati Uniti e la Cina, due paesi con, rispettivamente 79 e 57 milioni di adulti obesi. 

"Le malattie legate al sovrappeso (problemi cardiovascolari, diabete, etc.) hanno ucciso 4 milioni di persone in tutto il mondo nel 2015", dice la rivista medica americana. Un numero sempre crescente dal 1990. 

Nessun commento: