lunedì 26 giugno 2017

Quel "genio della matematica" che intriga la stampa.

https://it.wikipedia.org/wiki/Medaglia_FieldsIl profilo del nuovo deputato, Cédric Villani, del partito La Repubblique En Marche, è il più commentato dai media internazionali. La sua medaglia Fields e il suo aspetto sono sempre a fuoco sulla stampa internaziona.

https://it.wikipedia.org/wiki/Cédric_VillaniNell'Assemblea nazionale francese c'è un "campione di matematica sexy"! Titola The Daily Telegraph. Cédric Villani, eletto nel 5° distretto di Essonne, il 18 giugno, è una delle "grandi figure" tra i neoletti nel Palais Bourbon. "Il suo poetico taglio di capelli, i foulard colorati e la spilla con ragno" hanno attirato l'attenzione del quotidiano britannico conservatore. 

Così come questa sfumata allusione Dandy, nelle cravatte, del matematico non è sfuggita a the Guardian, che descrivendo la squadra di Macron preferisce sottolineare, la sua "facile vittoria" nelle legislative, di fronte alla candidata repubblicana Laure Darcos. 

Al di là del look, il quotidiano spagnolo El País vede in Cédric Villani un simbolo di quella ricomposizione politica in corso in Francia. "Villani incarna molto le parti che simboleggiano Macron - stima il quotidiano madrileno -. Il successo della élite urbana, benestante e istruita, ottimista e convinto europeista". Già da un anno lo definiva "EL LADY GAGA DE LAS MATEMÁTICAS" ed anche "il matematico più influente del mondo". 

Anche in Germania, il serissimo Der Spiegel paragona anche la popolarità di Cédric Villani, in Francia a "quella di una pop star". Per il settimanale di Amburgo, l'entrata in politica del matematico "non è affatto una sorpresa: direttore del Istituto Henri Poincaré a Parigi, è stato consigliere per la scienza della Commissione Europea e ha lavorato per il think tank EuropaNova, che sostiene la necessità di un'Europa democratica e sociale". Questo coinvolgimento europeo è la ragione principale che ha spinto il Villani ad impegnarsi per la candidatura di Macron. 

Der Spiegel descrive il suo approccio "semplice" alla politica, prendendo come esempio la sua risposta a Jean-Luc Mélenchon, che ha detto che avrebbe spiegato il principio del contratto di lavoro secondo la "matematica" il loro primo giorno all' Assemblea nazionale. Cédric Villani gli aveva poi replicato con un semplice Tweet: ... ne ho già visti di questi contratti, ma sarà un piacere ricevere dei corsi particolari (vedi)..  

Anche Il quotidiano spagnolo ABC si sofferma  su "questo grande senso dell'umorismo, che si associa ad una grande conoscenza pedagogica dimostrata in radio e trasmissioni televisive: con lui, Macron ha una personalità molto popolare remota dalla politica tradizionale". 

Nessun commento: