giovedì 23 febbraio 2017

Mend (ripara). La nuova app che ripara i cuori infranti e li 'disintossica'

Creata da un collettivo femminile Californiano, l'applicazione Mend, offre a coloro che hanno sperimentato una rottura dolorosa di rimettersi in piedi in 28 giorni ... 
https://www.nytimes.com/2017/02/01/style/mend-app-breakup-recovery-help.html
New York times: Ellen Huerta, the founder of the Mend online community, has always been drawn to matters of the heart. “Mend started very organically after I went through a breakup,” she said. 

https://twitter.com/letsmendNon c'è bisogno di guardare Love Actually - L'amore davvero o piangere sopra il latte versato. L'applicazione Mend (Breakup trainer) si propone di sollevare il cuore da tutte le sofferenze successive ad una rottura. Progettata da un collettivo femminile di Los Angeles, l'applicazione, propone una "purga del cuore", disintossicante, di soli 28 giorni. 

Il programma miscela momenti di condivisione online e di allenamento (personal trainer) per aiutare i nuovi celibi sul percorso di riparazione del cuore spezzato. Ogni giorno sono proposti, agli iscritti, un nuovo messaggio audio motivante e un questionario che misuri il loro "progresso". Se questo non bastasse, è possibile accedere a video, podcast ed altre storie di utenti. 

https://twitter.com/ellenhuertaEllen Huerta (Twitter), una delle creatrici dell'app, la voce rassicurante di Mend, contribuisce a dare un po' più di presenza e di contatto "umano" ad ognuno. Ha avuto l'idea di venire in soccorso ai cuori infranti dopo aver vissuto una rottura dolorosa. "Non c'era molto tempo, ho fatto una pausa per trovare una Guida in linea", dice al New York Times , "Sono finita su un mucchio di pagine piuttosto scontate, ma nessuna che mi parlasse veramente. Così ho deciso di costruire il sito che avrei usato io stessa". 

Così la nuova Signora dei cuori infranti, che considera le soluzioni già disponibili su Internet prive di significato e distaccate dalla realtà, promette di ridare forza ai "neo-mollati". Naturalmente il servizio non é gratuito, ma, coloro che non sono convinti, possono provarlo per una settimana gratis. Se questo tempo, addirittura, è sufficiente, tanto meglio! 

Nessun commento: