martedì 15 novembre 2016

Chernobyl, un sarcofago da 1,5 miliardi di euro


https://www.newcivilengineer.com/technical-excellence/chernobyl-clean-up-nears-completion/10014774.article
Un enorme cupola in cemento sui resti della centrale di Chernobyl. Lo spostamento dell'enorme struttura di calcestruzzo che deve coprire il reattore numero numero 4 della centrale di Chernobyl - la cui esplosione nel 1986 ha causato una dei più gravi disastri nucleari che il mondo abbia mai conosciuto - è iniziato il 14 novembre. Ci vorranno 5 giorni alla struttura di essere completamente posizionato. 

Questo "scudo" la cui costruzione iniziò nel 2010, sostituisce il primo sarcofago costruito subito dopo il disastro. L'obiettivo è quello di garantire la sicurezza del sito per l'eventuale disattivazione della centrale ed evitare possibili perdite di elementi radioattivi per i prossimi 100 anni. 

"Con i suoi 108 metri di altezza, è così grande che potrebbe contenere le cattedrali più grandi d'Europa come per esempio quella di Notre Dame di Parigi, (vedi i dettagli su Christian Science Monitor

"Principalmente fatto di acciaio e cemento, come il suo predecessore, Il colosso pesa 36.000 tonnellate ed ha un costo di 1,5 miliardi di euro" 

Nessun commento: