giovedì 21 luglio 2016

Come nel film Will Hunting. Il genio che risolve un problema matematico complesso


Jianchun Yu, cinese, dipendente di una compagnia di navigazione, senza una laurea, ha trovato un metodo straordinario per risolvere un complesso problema matematico che ha colpito l'università cinese. 
https://twitter.com/cnnbrk/status/754886236008026113?ref_src=twsrc%5Etfw
Nel 1998, Matt Damon e Ben Affleck vincevano l'Oscar per la migliore sceneggiatura per il film Good Will Hunting, la storia di un giovane prodigio, orfano, in grado di risolvere i problemi estremamente complessi senza istruzione formale. Uno scenario che fa eco oggi nel mondo reale, in Cina, dove un dipendente di una società di consegne pacchi senza laurea ha appena proposto un nuovo metodo per risolvere un problema di matematica complessa. Così riporta la CNN

Jianchun Yu, 33 anni, ha infatti presentato per posta al professore di matematica Cai Tianxin, della Zhejiang University, una soluzione alternativa per verificare il numero detto di Carmichael, dal nome di uno scienziato americano che ha dedicato l'inizio del XX secolo alla teoria dei numeri e più precisamente ai numeri primi, di cui il numero di Carmichael è un'estensione. 

Il suo metodo ha sbalordito gli accademici che lo hanno giudicato molto più efficace rispetto al metodo tradizionale, precisa la CNN. 

"Non ha mai ricevuto una formazione sistematica nella teoria dei numeri, né ha mai seguito un corso di matematica avanzata. Tutto quello che ha è un istinto ed estrema sensibilità ai numeri" ha commentato il professor Tianxin. 

Jianchun Yu, è come timido e introverso, ha da parte sua ha dichiarato: "sono sopraffatto dalla gioia perché la mia soluzione era totalmente diversa dall'algoritmo classico". La sua fama improvvisa gli ha fatto guadagnare proposte di lavoro, tra cui quella di una fabbrica di seta che vuole offrirgli più tempo da dedicare allo studio della matematica. 

E quando gli si parla del film Good Will Hunting, che può suggerire la sua storia, Yu Jinachun sostiene di non averlo mai visto, ma sarebbe curioso di vederlo. Tuttavia, né il successo cineatografico del 1998 o teoria dei numeri costituisce  per lui una priorità oggi. Celibe, all'età di 33 anni, il genio incompreso confessa che tutti i suoi interessi sono attualmente concentrati sulla ricerca di un anima gemella. Gli auguro molto successo come in matematica. 

Nessun commento: