martedì 12 aprile 2016

Le sculture di Botero per denunciare l'inquinamento

Gli attivisti hanno trovato un modo originale di protestare contro l'inquinamento dell'aria nella Città. 
http://www.elnuevoherald.com/noticias/sur-de-la-florida/article70781187.html
Le sculture voluttuose di Fernando Botero, che adornano Medellín, in Colombia, venerdì indossavano maschere di protezione. 


L'allarme ambientale è stato dichiarato in marzo a Medellín a causa di "un significativo aumento di particelle meno inquinanti da 10 e 2,5 micron, che entrano nei polmoni (...), rappresentano un pericolo per la salute", secondo un Bollettino della agenzia di stampa della Universidad Nacional (UN)

Nonostante le numerose iniziative, quali le giornate senza auto del 2 e 3 aprile "la qualità dell'aria continua ad apparire come critica per gruppi di popolazione sensibili", ha aggiunto.

Questo alto livello di inquinamento è dovuto all'assenza di pioggia, a causa del fenomeno di El Niño, e un cambiamento del vento, secondo il direttore del laboratorio di qualità dell'aria delle Nazioni Unite a Medellin. 

L'azione di venerdì è anche diretta a promuovere progetti di città con basso consumo di carbone e sta organizzando un forum per il mese di ottobre a Medellin su come mettere in pratica in America Latina accordi al vertice sul clima, come quelli a Parigi. 

 https://twitter.com/JuanPabloMed?ref_src=twsrc%5Etfw    https://twitter.com/JuanPabloMed?ref_src=twsrc%5Etfw    https://twitter.com/JuanPabloMed?ref_src=twsrc%5Etfw

Nessun commento: