venerdì 6 febbraio 2015

Il patron di Twitter: 'siamo impotenti contro i molestatori'. Ma qualcosa si muove...


"Le nostre capacità sono uguali a pari a zero quando si tratta di gestire le molestie

http://www.theverge.com/2015/2/4/7982099/twitter-ceo-sent-memo-taking-personal-responsibility-for-the


"Non si può nulla quando si tratta di gestire i molesti e i trolls sulla nostra piattaforma e siamo al punto di partenza da anni", ha ammesso il capo di Twitter in una nota interna che il sito americano The Verge ha pubblicato

Dick Costolo ha poi risposto a una domanda di un dipendente su un forum interno della società in cui scrive che questo fallimento è sua responsabilità personale. 
"Non è un segreto e il mondo ne parla ogni giorno. Perdiamo utenti dopo utenti, perché non trattiamo il problema dei troll che si devono affrontare ogni giorno. [...]
Inizieremo a allontanare queste persone e fare in modo che quando si pubblicano i loro attacchi ridicoli, nessuno li senta". 
In Francia, per esempio, Twitter è stato più volte criticato per il suo atteggiamento lassista nei confronti dei troll, come ricorda Le Monde.

__________  
Vedi anche:
I Trolls visti da una blogger 

I Trolls hanno tendenze psicopatiche. - Attenzione ai commentatori seriali, e non, dei social network 

Nessun commento: