mercoledì 10 gennaio 2018

Una spruzzatina nel naso e la dipendenza dal gioco scomparirà.

I ricercatori finlandesi testeranno l'efficacia di uno spray nasale per aiutare i giocatori incalliti. 

https://www.theguardian.com/science/2018/jan/08/finnish-researchers-gambling-addiction-nasal-sprayLo spray contiene naloxone, un trattamento di emergenza per overdose da oppioidi, che agisce sulla produzione di dopamina, un neurotrasmettitore legato al piacere, che ha un ruolo centrale nelle dipendenze. 

'Il gioco risponde a un comportamento molto impulsivo (...). Il bisogno cogente di giocare è immediato, ecco perché stiamo cercando un farmaco ad azione rapida (...). Lo spray nasale funziona in pochi minuti', dice Hannu Alho, professore di tossicologia presso l'Istituto nazionale di salute e benessere di Helsinki. Ahlo conta di reclutare 130 volontari che potranno usare il suo spray per tre mesi. La metà di loro riceverà uno spray placebo. 

Secondo il ricercatore, lo studio è il primo del suo genere. Gli scienziati avevano precedentemente provato a usare una sostanza simile al naloxone, in capsule, ma il trattamento non era funzionale, era necessaria almeno un'ora prima che il farmaco fosse efficace. I risultati dello studio dovrebbero essere noti in un anno e mezzo. 

Nessun commento: