sabato 29 aprile 2017

Esercitazione militare di tiro. L'istruttore: "...Immaginate di tornare a casa e trovare un altro uomo nel vostro letto

Un video che mostra le reclute svizzere durante un esercitazione di tiro é sotto indagine della giustizia militare. 
Una voce fuori campo incoraggia i soldati a pensare che la loro partner li tradisca con un amante prima di sparare. Le immagini inviate da un lettore sono state trasmesse mercoledì scorso sul sito online "Blick". 

"Ritorni a casa e trovi un altro uomo nel tuo letto" dice gridando una voce concitata. "La donna, a sua volta, chiede: 'Perché sei venuto così presto'". Restate di sasso mentre monta la furia che è in voi. La donna prosegue, "Non è poi così grave! Questa non è la prima volta!". Come reagireste?" I soldati hanno quindi sparato. 

Indubbiamente molto meno duro delle esercitazioni delle reclute dei marines di 'Full metal jakets" del compianto Stanley Kubrick, ma la giustizia militare ha, nel frattempo, sequestrato il video. É stata aperta un'inchiesta, dice la portavoce dell' ATS (Auxiliary Territorial Service). "Sappiamo che il video è stato girato la scorsa settimana, il luogo dove è stato girato ed il responsabile". 
L'esercitazione filmata è vera. La giustizia militare non farà alcuna dichiarazione di più fino a nuovo avviso per motivi tattici legati all'inchiesta. 

Secondo Blick, "il video conferma lo stereotipo di un esercito di Rambo. Ovviamente, l'ambiente militare è prevalentemente maschile e quando si è sempre in gruppo 24 ore su 24 emergono queste caratteristiche... La vita militare comunque è anche l'occasione per sottolineare gli aspetti positivi quali la coesione e promuove il cameratismo". 

Nessun commento: