lunedì 22 agosto 2016

I paesi dove le donne sono più al sicuro.

Non è sempre rassicurante atterrare in un paese a noi sconosciuto, per non parlare di quando si è donna. Vediamo quali sono i paesi in cui le donne possono vivere tranquillamente, senza particolare preoccupazione per la loro sicurezza. 

http://travel.iafrica.com/departurelounge/1031900.html
Andare all'estero e sentirsi al sicuro, queste due cose, non sempre vanno d'accordo, ma alcuni paesi offrono un ambiente più sicuro rispetto ad altri. Inoltre, le società in cui si vive meglio sono anche quelle che hanno più probabilità di avere più successo economico, rileva i quotidiano degli Emirati Arabi Gulf News. Uno studio della società New World Wealth   (Twitter) a cui si riferisce il giornale, 
"la sicurezza delle donne è probabilmente il modo migliore per giudicare le prospettive a lungo termine dei singoli paesi". 
Secondo il rapporto, l'Australia offre un porto sicuro per le donne: vivere insieme è un valore condiviso, i servizi sociali sono efficienti e la politica dell'immigrazione rigorosa: tre fattori che spiegano questa performance. 

La Nuova Zelanda è il secondo paese vicino, il più sicuro al mondo per le donne, nel 2016. In Nuova Zelanda la polizia si è rivelata particolarmente efficace nel reprimere gli abusi. 

Segue il Canada, il cui tasso di criminalità è inferiore a quello degli Stati Uniti, che sono ancora al quarto posto. 

Quinta la Scozia, prima nazione europea ad essere elencati.

Nessun commento: