martedì 12 luglio 2016

Il messaggio segreto scritto sulle sabbie di Marte

Un misterioso messaggio in codice Morse scoperto dalla Nasa sulla superficie di Marte. 
É forse un messaggio in codice lasciato da una civiltà extraterrestre? Non proprio, se crediamo alla spiegazione dell'Agenzia spaziale statunitense

In orbita intorno a Marte, l'occhio della missione spaziale Mars Reconnaissance Orbiter ha appena consegnato all'agenzia spaziale statunitense un'immagine strana, da guardare con attenzione, si vede un susseguirsi di dune scure, sotto l'effetto dei venti solari, che ha formato una sequenza strana sulla superficie del pianeta rosso. 

Dimostrando ancora una volta che non le manca l'umorismo, la NASA ha pubblicato l'immagine su uno dei suoi account Twitter, con la didascalia "Martian Morse code: Complex dunes form dark features on the Mars surface. Take a closer look" ("Codice Morse Marziano, da un'occhiata da vicino alle forme complesse delle scure sabbie di Marte"). 

Come al solito, l'immagine non ha mancato di sollevare alcune fantasie tra i cacciatori di alieni e degli altri visitatori appassionati di fenomeni inspiegabili, come riportato dal sito americano Gizmodo

Catturato da Hi-RISE, telescopio spaziale, il misterioso messaggio dietro questi simboli - linee e punti - dovrebbe permettere all'agenzia spaziale degli Stati Uniti di decifrare il meccanismo di formazione delle dune, come essa stessa dice, ancora molto poco studiato sulla Terra. Per sapere di più sull'abitabilità del pianeta rosso. 

La NASA conta di fare ulteriori ricerche nei mesi ed anni a venire. Per curiosità, il sito Gizmodo ha chiesto ad un ingegnere dell'Agenzia spaziale statunitense, Veronica Bray, di tradurre questo messaggio in codice, codice Morse. Ebbene la traduzione di queste tracce sulla sabbia è: 

"ESA NEE NED ZB 6TNN DEIBEDH SIEFI EBEEE SSIEI EEM". 
In breve, ciò non significa assolutamente nulla! 

Nessun commento: