giovedì 9 gennaio 2014

Faccia a faccia di una capra con il suo violentatore - Accade in tribunale - 10 anni di prigione

Una capra di fronte al suo stupratore in tribunale 
Un testimone molto particolare lo indica con la punta del suo naso, la settimana scorsa, nella città di Malindi.

Man who had sex with goat shocked as victim turns up in courtUn uomo, e una capra: 
non si tratta di personaggi delle favole di Esopo, è una piccola storia di un amore impossibile, discusso la scorsa settimana in Kenya. KTN, canale locale, ha raccontato una storia piuttosto surreale di tale Katana Kitsao Gona, un uomo di 28 anni accusato di aver abusato sessualmente di un erbivoro. 

Insolito, già. Ma oltre alla vergogna che dovrebbe averlo sopraffatto, il nostro uomo ha dovuto 'affrontare' la sua vittima! Se non ha espresso parole per "accusare" lo stupratore, è probabile che la sua presenza abbia catalizzato l'attenzione del giudice che ha condannato il giovane dieci anni di Prigione. Il colpevole era stato colto in flagrante dal proprietario della capra, accompagnato dai vicini. 

Katana Kitsao Gona ha spiegato che sua moglie era handicappata e chiesto il perdono delle autorità. Ma niente da fare. E' ora il momento di ruminare sulle sue azioni, racconta ironica KTN.

Nessun commento: