martedì 10 dicembre 2013

Nel 2014 cambiano i connettori USB - Nuovo psicodramma per gli utenti

La USB (Universal Serial Bus) cambia forma
La prossima generazione di porte USB che uscirà alla fine del 2014 sarà reversibile e ... incompatibile con i dispositivi meno recenti, a meno che non si utilizzi un adattatore.

Cronaca di uno psicodramma annunciato. Il Cartello americano che definisce lo standard USB ha deciso di cambiare la forma della famosa spina universale. 

Per adattarsi a dispositivi mobili, diventerà più sottile e potrà essere collegata in entrambe le direzioni, come il connettore il "Lightning" di Apple. Questa è una buona notizia per tutti coloro che collegano sistematicamente la loro USB nella direzione sbagliata.

La cattiva notizia è che la versione 2014 del formato USB non sarà più compatibile con le macchine più vecchie. Il Gruppo Promotore (vedi), che comprende in particolare Intel, Microsoft e HP, prevede di mettere in commercio degli adattatori. 
I nuovi connettori dovrebbero equipaggiare i nuovi dispositivi elettronici alla fine del prossimo anno. La forma della porta USB non cambia dal 1996. 
La sua trasformazione è sorprendente, dato che l'Unione europea sta lottando per uniformare gli standard elettronici e di imporre un unico formato, così come per il caricatore del telefono mobile. 
Prima delle porte USB, il cambiamento delle prese iPhone e iPad, adottata nel 2012, suscitò il malcontento degli utenti, malgrado gli adattatori.

Nessun commento: