martedì 13 marzo 2012

8 marzo, ancora con il rituale - Le Monde - per l'abolizione dell'8 marzo




Ancora una volta, l'8 marzo, anche quest'anno, sacrificato (al rituale) "à l'occasion de la Journée internationale de la femme"

Val bene ricordare la giornata internazionale dell'acqua, del commercio solidale, per l'alzheimer, ma per una metà della popolazione mondiale, ricordare che non è uguale all'altra, perchè?

Così dice Le Monde:

Il combattimento dovrebbe essere quotidiano nelle zone del mondo più difficili, nei partiti islamici al potere, come nelle economie emergenti ma anche in Francia dove anni di conquiste sociali e lo stesso meccanismo elettorale penalizzano le eguaglianze di genere. 
I partiti preferiscono pagare le ammende pur di non rispettare le parità di genere... 
(continua - click sul logo o sulla foto  >>>)

Nessun commento: