domenica 23 luglio 2017

Tutte le strade portano a Roma. La mappa, come quella di un metrò.

Se le strade romane fossero linee della metropolitana, Roma sarebbe la stazione meglio servita, come mostra questa mappa descritta come in un pieghevole per "informazioni della metropolitana". 
http://sashat.me/wp-content/uploads/2017/06/roman_roads_24_jun.png
Ripresa da diversi mezzi di comunicazione, tra cui il sito CO.DESIGN di Fast Company, questa mappa permette un colpo d'occhio efficace per avere un'idea della portata dell'Impero Romano in tutta Europa e Nord Africa al suo apice, il II° secolo dC. L'impero in quell'epoca contava tra i 50 e 80 milioni di abitanti. 

L'autore è Sasha Trubetskoy. Questo studente di geografia presso l'Università di Chicago ha raccolto informazioni nell'ambito del modello Orbis della Stanford University, per il progetto Pelagios e per una sorta di guida per un viaggio nell'itinerario dell'antica Roma di Antonino, con una progettazione di questa carta come una mappa della metropolitana. In questa circostanza si è anche divertito nella creazione di un logo specifico. 

Sulla mappa, tutte le informazioni sono in latino, nomi di città, stazioni e strade, tra cui quelle lastricate. Al lettore attento che sfoglia anche i link non sfuggirà la presenza della nostra Silvium, (al tempo poco collegata con Barium, così come con Venusia, Brundisium, Metapontum). 

Nessun commento: