sabato 11 gennaio 2014

in Europa deficit di Api - l'impollinazione è sempre più problematica - Francia, Germania, Regno Unito e Italia a rischio - una catastrofe

Secondo uno studio pubblicato Mercoledì, l'Europa ha un deficit di 7 miliardi di questi insetti per impollinare i raccolti correttamente.

wild beeUn deficit di 13,4 milioni di colonie di api pari circa a  7 miliardi di questi insetti impollinatori, dicono i ricercatori dell'Università di Reading (Regno Unito)

Secondo i risultati dello studio pubblicato Mercoledì sulla rivista PLoS One, a causa dello sviluppo di colture oleaginose, tra cui i biocarburanti per i quali i bisogni di impollinazione sono cresciuti cinque volte più velocemente del numero di colonie di api tra il 2005 e il 2010. 

Da cui, oggi, una situazione di deficit: 
"L'Europa possiede solo i due terzi delle colonie di api di cui ha bisogno, lasciando un deficit di 13,4 milioni di colonie, l'equivalente di 7 miliardi api", dicono gli autori dello studio. 
Nella metà dei 41 paesi studiati, "non ci sono abbastanza api per impollinare correttamente i raccolti, tra cui Francia, Germania, Regno Unito e Italia", sottolineano i ricercatori. Il caso della Gran Bretagna è di particolare interesse, con meno di un quarto di api necessari per l'impollinazione. 

In Francia e in Germania, sono presenti tra il 25 e il 50% delle colonie di api necessarie. Quindi, sottolineano gli esperti, l'agricoltura è sempre più dipendente da impollinatori selvatici (calabroni, ecc), specie che possono essere vulnerabili, soprattutto nel caso di monocolture. 
 "Questo studio dimostra che la politica dei biocarburanti europea  ci rende sempre più dipendenti da impollinatori selvatici con conseguenze non volute", 
osserva Tom Breeze, uno degli autori dello studio. Secondo il suo collega Simon Potts: 
"stiamo andando verso una catastrofe se non agiamo ora: gli impollinatori selvatici devono essere meglio protetti. C'è uno scollamento tra politiche ambientali e agricole in Europa: gli agricoltori sono incoraggiati a coltivare i semi oleosi, ma non c'è abbastanza tecnologia su come aiutare gli insetti a garantire l'impollinazione".
_______
Vedi
Wild bees and not honeybees the main pollinators of UK crops
Honeybees May Not Be as Important to Pollination Services in the UK, Study Suggests
Wild pollinators contribute more than honeybees

Nessun commento: