mercoledì 1 febbraio 2012

Giorgio Bocca. Un mese dalla scomparsa. Omaggio alla sua grandezza


Nel giorno di Natale 2011 perdevamo uno dei più grandi giornalisti di tutti i tempi. Ad un mese dalla sua scomparsa un filmato che raccoglie  una sintesi dei suoi ultimi interventi televisivi.


"... Quando sento dire: gli italiani sono intelligenti, gli italiani sono bravi, ma non è vero sono poco intelligenti perchè stanno distruggendo questo bene che è la libertà e la democrazia".


"... La follia degli uomini è inguaribile. Facendo il giornalista la puoi descrivere .. è disperante vedere che non miglioreranno mai".

Nessun commento: