martedì 14 giugno 2011

Referendum: il ringraziamento del comitato pro 4 SI - Gravina

Gravina 13 giugno 2011, piazza della Repubblica. 
Comizio ringraziamento referendum

Si sono presentati sul palco come cittadini, senza le sigle di appartenenza, per ringraziare della partecipazione al voto i concittadini, tutti i componenti del comitato per 4 SI al referendum:
Lello Moretti, Luciana Gramegna, Vito De Robertis, Laura Marchetti e Alesio Valente con Silvia Conca e Lillino Varvara. ‘…. Sono stati ripristinati i valori della Costituzione italiana negli articoli 3, 9 e 41 ha detto Laura Marhetti cioè quelli per i quali tutta la nazione si è mobilitata nonostante gli inviti alla balneazione e che di fronte ad un quadro del Mantegna ne ammirano la Bellezza della quale il nostro Paese è simbolo nel mondo.
Andrea Appiani 'il Parnaso'
Art. 3
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Art. 9
La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.
Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Art. 41.
L'iniziativa economica privata è libera.
Non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.
La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali.

Un risultato ancor più importante per la nostra città se si considera che una notevole fetta di elettorato, iscritta a votare, è fuori per lavoro e per studio. Questa tornata referendaria ha visti molto presenti i cattolici. Durante tutto il periodo ho rilevato altresì la silente assenza dell’IDV, sono certo che hanno fatto il loro dovere di cittadini ma smaccatamente hanno disertato i tavoli e le manifestazioni, diciamo così promozionali. Approfondirò la ragione di tale atteggiamento in considerazione del fatto che alle ultime regionali hanno mietuto una larghissima messe di consensi.
______________________________
Votanti e percentuali referendum in Italia e all’estero:
Ai numerosi contatti che mi giungono da ogni parte suggerisco per I dati il seguente link
Ministero per l'Interno 
  e
riepilogo dati per Gravina

Nessun commento: