lunedì 25 aprile 2011

Giovani UDC. Gravina, Pasqua 2011 – Ignazio Lovero



Dai giovani dell'UDC nella persona del responsabile, Ignazio Lovero, ho ricevuto e gradito gli auguri e un comunicato stampa che mi sembra di poter considerare piuttosto una lettera aperta alla città. Ne pubblico, di seguito uno stralcio. Potrete leggerlo per intero nel link apposito:

I Giovani UdC vorrebbero rinascesse l'onestà, il rispetto e lo spirito di servizio e soprattutto che si generasse una nuova classe politica, diversa dai noti politichesi, come qualche ex-sindaco, che col passar degli anni, hanno affossato la nostra città facendola divenire l’ultimo gradino nel panorama Murgiano e che impertinenti, sfacciati, sfrontati e spudorati rilasciando interviste, ad personam, definendo la nuova e nostra generazione ignorante e non abbastanza innamorata del proprio paese per poter contribuire allo sviluppo e al cambiamento di esso.

Di sicuro sarebbe bello vedere la nostra Gravina libera da questi che negli ultimi trent’anni si sono avvicendati nei luoghi dove ci sono le “leve del potere”.
Sarebbe gradevole vedere gente nuova e motivata, che torni a occuparsi della cosa pubblica in senso vero con una politica che sia strategia, progettazione, valore e che operino ininterrottamente e legalmente per il bene comune.
Tutto questo farebbe si che la nostra capitale dei peuceti, rinascendo diventasse nuovamente solare, coraggiosa e sorridente, aperta e fiduciosa nel suo futuro.

Che questa Domenica possa essere per tutti noi un giorno di rinascita!
Buona Pasqua Gravina!


Intero documento - link

Nessun commento: