lunedì 13 febbraio 2012

Io non dimentico... in piazza scacchi a Gravina. 12-02-2012



Io non scordo i 20000 delle foibe, i 350.000 esuli la cui unica colpa era ESSERE ITAliani. I miei fratelli nascosti da 60 anni di bugie di governi colpevoli di silenzio, 
ho letto domenica 12 scorso in piazza Scacchi sul volantino distribuito dall'associazione politico-culturale "POLITICA DI STRADA", mentre STT 'Siamo Tutti Tufi' presidiava la stessa zona in memoria di un'altra cosa, certo, di proporzioni diverse, un'altro crollo, in via Fighera.
Due manifestazioni civilissime che hanno visto l'intervento dei Vigili per sgomberare la piazza dai 'listoni', non so come si chiamino, commemorativi di una di queste. Secondo il mio sommesso parere potevano starci entrambe e supportare a vicenda la nobile impresa di ricordare a questa città due eventi di diverso spessore, indubbiamente, ma coinvolgenti una coscienza civile comune sempre più spesso in ferie. 
I tufi: Maria Giovanna mi ha applicato al braccio, in segno di lutto,  un pezzo di quella banda. 
Tutti in splendida forma, come sempre. 
Ho portato il braccio fasciato per un bel po' per ricordarmi di quel giorno di lutto. 
12 febbraio 2012, per non dimenticare

Nessun commento: